mercoledì 13 gennaio 2010

Lupus infibula

Sapete cos'è l'infibulazione? Si tratta dell'asportazione del clitoride e in alcuni casi, come in quella di tipo Faraonico, anche della chiusura delle piccole labbra della vagina. Perché si fa? Per evitare che le donne provino piacere durante il rapporto sessuale e per fare in modo che rimangano vergini fino a quando l'amorevole maritino non scucirà lui personalmente il ricamino alla ragazza durante la prima notte di nozze per poi richiudere la questione dopo il parto.

A quanti anni si fa? Prima dei 7 anni...Chi la fa? Ah questa è bella, non sapete proprio un cazzo. La fa la mamma stessa della bambina e non certo nel più asettico degli ospedali, no, no di certo. L'operazione avviene in posti allucinanti, home made da vecchie "dottoresse" che appartengono alle varie tribù. Oppure da quei bastardi che prima avevano i loro business praticando aborti illegali che, una volta diventati operazione possibile in qualsiasi ospedale, hanno pensato bene di diventare sarti vaginali di povere ignoranti guidate da usanze assurde e troglodite. Roma è piena di questi scantinati dove macellai operano in nome di Maometto. Ah dimenticavo, sul Corano mica c'è scritto che le donne devo fare questa robetta, no, è scritto in alcuni Hadit (detti) del Profeta e quindi sono presi per verità assoluta e accettati.

In Somalia il 98%, NOVANTOTTO percento, delle donne è infibulata, in Egitto il 90% circa e così in altri paesi dell'islam africano.

Al Policlino Umberto I di Roma ci sono 3 dottoresse, Maryam Hassan, Nicoletta Peticchia e Rosanna Acerbo che cercano da molto tempo di aiutare queste poverette che si sentono fenomeni da baraccone e non vanno a farsi visitare, farsi curare e magari preferiscono morire o si ammalano o nel migliore dei casi uccidono il feto che non riesce ad uscire per colpa della mancata elasticità data dalle cicatrici. Questo lo sapevate? Certamente no e lo sapevate che non prendono un cazzo di euro per farlo? Nemmeno questo. Che elemosinano in giro per l'ospedale spazi e disponibilità di medici chirurghi. Che devono convincere queste poverette a farsi visitare, a farsi salvare.

Non sapete un cazzo e vi lamentate che vostra madre non vi faceva andare in discoteca perché avevate solo 13 anni e non le sembrava giusto che avreste potuto avere un ragazzetto che voleva limonare o magari farvi sfiorire. Vostra madre vi voleva bene e vi tutelava. Ma forse avrebbe dovuto tagliarvi tutto e darvi in pasto a qualche 40enne insieme ad altre 4 mogli. Allora sai le risate.  

5 commenti:

  1. simulavamo l'infibulazione, io e una mia ex-ragazza turca. molto eccitante.

    RispondiElimina
  2. Non è che te lo faceva fare per giustificare il fatto che non provasse piacere?!

    RispondiElimina
  3. entrava con la testa

    RispondiElimina
  4. Il finale è da tradizionalista convinto.

    RispondiElimina
  5. almeno, facessero la cucitura col punto-croce!

    RispondiElimina