domenica 13 giugno 2010

Lutto domenicale

Ho visto il sacrificio, la perseveranza; ho visto l'impassibilità e il superamento dei propri limiti.

Era una formica: sul bordo di una piscina trascinava un pezzettino di legno grande almeno tre volte la sua lunghezza e pesante chissà quanto - vabbè non troppo per noi, ma per lei un casino -  E provava a portarla in un buco proprio sotto il bordo, a filo con l'acqua, un nascondiglio impensabile, ben oltre il concetto di sicurezza e dell'idea di comodità e accessibilità. 

Un'immagine meravigliosa, una sfida alle proprie reali possibilità e ai più semplici dettami della fisica. Niente forza di gravità, niente storie di poteri sovrannaturali.  Solo lei, il rametto, l'acqua e sì, tutti noi che le stavamo sopra a romperle i coglioni, ma anche ammirandola, studiandola e cercando di capire come cazzo facesse!

Poi è caduta in acqua, ma ce l'aveva quasi fatta.  

Era bellissima, poraccia. Eravamo tutti molto tristi, anche perché è stata lei, quella nostra amica che aveva messo la mano, tra l'acqua e l'insetto. Poteva salvarla e non l'ha fatto.

- Che fai? Leva la mano, la spaventi e le fai mollare il rametto!

-Se casca la riacchiappo, no?

-Ah, brava, come sei buona tu...

Poi è scivolata sulla sua mano, secondo previsioni, ma la fanciulla s'è impaurita - chissà come mai poi - e con un gesto spontaneo, lento e rapido allo stesso tempo, ha ruotato il palmo quel tanto che bastava...

una tragedia.

16 commenti:

  1. tu sei proprio scemo..
    ahhahhhahhhaa!!!! :)))

    RispondiElimina
  2. guarda che ti consiglio i divertentissimi libri di Werber sulle formiche, poi non mi rifarai un post del genere

    S,

    RispondiElimina
  3. @Patè: non sono io lo scemo del racconto a sto giro!

    @S: sto leggendo dei commenti, fico sto Weber ;)

    RispondiElimina
  4. Baygonisti spietati...
    Quel rametto poteva farle da zattera...
    La flora e la fauna sono a lutto...
    Io NO...mi stanno sul casso le formiche ;-)

    RispondiElimina
  5. i ragni non mangiano le formiche, al massimo fanno alleanza...

    S.

    RispondiElimina
  6. Le mangio io e non ne parliamo più.

    RispondiElimina
  7. io mangio emix così non parla più.

    RispondiElimina
  8. @Grace, Metro e Marziano: noi- nel senso degli altri tranne la ragazza - la volevamo salvare, non ci siamo riusciti.

    @Tutti gli altri: sono le 13.49, se qualcuno deve mangiare quello sono io ;)) Oggi, lumache, tiè!

    RispondiElimina
  9. uffa.
    http://www.youtube.com/watch?v=c4yBYCIwFn8

    RispondiElimina
  10. Con enorme faccia tosta snobbo il post, perché sono un po' di fretta, ma ci tenevo a dirti che mi mancava leggerti.
    E mo' son tornata.

    RispondiElimina
  11. @Ossimorosa: bè, che dire, grazie! Ma tu, riprendi o ci fai rosolare un altro po'!? Su!!

    RispondiElimina