venerdì 30 luglio 2010

Carico e scarico

Sarà che il cricetino che fa funzionare tutto è andato in vacanza; sarà che la battuta del cricetino è scontata; oppure può darsi...il cricetino; sarà invece che i pannelli solari che alimentano la batteria al litio a ricarica termo nucleare sono andati a farsi benedire proprio quando avevo finito le quote di ammortamento...

Fatto sta che la batteria del mio cellulare non vale più un cazzo.

Ma un cazzo!

Sono obbligato a caricarlo ovunque mi trovi, un po' come Rob, l'amico di Allen in "Io e Annie", che entra nei posti e dice "puoi trovarmi al 555 e bla bla bla...". Dice proprio e bla bla bla - almeno nella versione pakistana sottotitolata in swuahili che ho visto l'altra sera...


- Buon giorno signora, vorrei provare quel paio d'occhiali in vetrina...ah, mi scusi, avrebbe per caso un caricatore Nokia? Sì, di quelli con la punta piccola, sì, proprio quelli. Grazie mille signora. 

Provo gli occhiali, ne vedo altre 15 paia e poi, recuperata una tacchetta: bè, grazie signora, scusi, eh. Gli occhiali dice? No, non li prendo, grazie!

- Un caffè per favore e un bicchiere d'acqua, mi raccomando! Ah, avrebbe per caso un caricatore...?
Perché sono seduto ancora qui e non ordino nient'altro? Vabbè, sì, lo so, mi scusi...mi ridia il cellulare e vado via. Grazie e scusi ancora!
- Ciao Gian, bella casa complimenti, molto accogliente. Dove posso trovare una presa? A che mi serve? Ho qui il cellulare...bè sì, porto il carica batterie con me, esco e prendo le chiavi, il portafoglio, il telefono e il carica batteria. Allora lo metto lì, eh! 

Grazie Gian e scusa, non volevo interromperti mentre facevi la cenetta romantica, davvero, non sapevo. Ne ho approfittato dici? Ma se non ho detto niente? Ah, ti dà fastidio se ti guardo mentre mangi con la tua ragazza? È una donna sposata? Ma va!? Ah, non lo sa nessuno!? Hai capito! Ok, ok, vado via, no, il tuo vicino non mi apre più ormai...Mia madre dici? Bè dai, non essere scurrile. Sì, se mi fai recuperare un'altra tacchettina la chiamo e vado da lei...

- Buoni i gamberoni, eh?! Gian li fa buonissimi...Sì, aspetta, ora me lo puoi dare il tuo numero...

Conosco un sacco di gente nuova però.

17 commenti:

  1. vedi fai la figura del fesso ma in compenso allarghi il tuo cerchio sociale... hai capito ora cosa ci vuole per essere popolare ?

    RispondiElimina
  2. Avevo lo stesso problema. Ho risolto con le bestemmie.

    E con un cellulare nuovo.

    RispondiElimina
  3. il problema è che un sacco di gente nuova, adesso, ti odia.

    RispondiElimina
  4. @Diz:era così facile e non me n'ero accorto!

    @Sciuscia: le bestemmie eh? Mmh, poverò...cellulare nuovo non se ne parla.

    @Andrea: Voglio vedere quando si scaricherà a loro!

    RispondiElimina
  5. ho lo stesso problema. proverò il tuo metodo. finora ho seguito il sistema sciuscia. nn rende granchè.

    RispondiElimina
  6. A me è successo con il portatile. che non era più portatile ma un desktop piccino picciò. E anche inutile. E non trovi nessuno con un caricatore apple modello vecchio non mag nemmeno in pakistan.

    RispondiElimina
  7. addà passà a jurnata.. ;) belle cose, Ubi.
    e ricordati: anche i criceti vanno in ferie.

    RispondiElimina
  8. ahahahahahahahhh! bellissimo post! e bellissima anche la nuova immagine!

    RispondiElimina
  9. ma nun ce lai na famija?? se nun ce ai un cazzo da fa almeno non rumerli cojoni ala gente che lavora!

    RispondiElimina
  10. io ce l'ho in testa un criceto

    RispondiElimina
  11. Beh, ma almeno, alla fine ti lamenti almeno un po' che "non c'è campo" facendo un bel pippone su come si faccia a vivere in una zona in cui manca campo?

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  12. ti do una dritta, ma non dirla a nessuno: vendono anche le batterie di ricambio dei telefoni, anche pezzottate come si dice a napoli, affaroni. meno ggente nuova, ma caricati a pallettoni.

    RispondiElimina
  13. Bestemmie -> Fulmine -> Batteria ricaricata.

    RispondiElimina
  14. Io colgo la palla al balzo e scarico ce lo lascio, evitando d'esser rintracciabile (conseguentemente LIBERA) per giorni.
    Ora chiamami, tu ragazzo di lettere classiche che non sei voluto uscire con me, chiamami per chiedermi che chiede il professore all'esame, se ci riesci.. AHAHAHAH! AH!

    (Che tristezza.. -_-")

    RispondiElimina
  15. le donne piu irraggiungibili sono quelle che uno ama davvero, ad esempio quelle con la meningite in carcere.

    RispondiElimina
  16. le scorreggie.
    per aumentare tacche occorre scorreggiare.
    potere delle vibrazioni.

    RispondiElimina